Eccoci!

Dopo qualche giorno di vacanza siamo tornate, piene di energia e di voglia di condividere le nostre novità con voi.

Innanzitutto, i nostri nuovi orari! A partire da mercoledì ce la prenderemo un po’più comoda durante la settimana e apriremo alle 11:30, per essere pronte a servirvi dei pranzetti gustosi e che vi fanno benissimo. Ma, se non ci saremo per le vostre colazioni settimanali, ci saremo invece tutti i pomeriggi, tutto il pomeriggio: faremo infatti orario continuato fino alle 23.

Ma niente paura, c’è sempre il ricco brunch del week-end: ogni sabato e domenica, infatti, apriremo alle 9:30.smoothies

Novità numero 2: smoothies, milk-shakes e freak-shakes freschissimi. Ogni settimana ne proporremo uno diverso. Quello di questo week-end è banana, latte di riso, datteri, burro di mandorle e cannella.

 

vini-biologiciPoi, come ogni settimana, i nuovi vini che abbiamo scelto da mettere al calice: abbiamo il Famous, un bianco incredibile (oltre che biodinamico) che molti di voi già conoscono, il Rosae, una deliziosa novità qui all’OtaOta, e le note decise del nostro Valpolicella. Per finire, abbiamo la Gran Ocasión, uno spumante extra-dry che è perfetto anche per il nostro Grapefruit Mimosa: un cocktail a base, appunto, di spumante exdelirium-tremens-spinatra-dry e succo di pompelmo rosa appena spremuto. Questa è un’altra delle novità qui in OtaOta: ogni settimana vi proporremo un cocktail diverso, e abbiamo deciso di cominciare con questo! E fra le bevande, abbiamo un’altra grande novità: una nuova birra alla spina! Amanti della Westmalle non disperate, e venite a sentire invece una Delirium Tremens!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...